Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova blindata per il Congresso Eucaristico, rivoluzione del traffico: tutti i divieti fotogallery

Chiuse molte strade del centro. Stop al traffico domenica anche in Sopralevata; sabato solo una corsia. Le misure prese per ragioni di ordine pubblico

Genova sarà blindata in occasione del Congresso Eucaristico Nazionale, che si svolgerà da giovedì 15 a domenica 18 settembre. In particolare, verranno adottate alcune modifiche alla viabilità con divieti alla sosta e alla circolazione delle auto private nelle zone più interessate dagli eventi in programma.

Le misure rientrano tra i provvedimenti adottati nell’ambito del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica coordinato dalla Prefettura. Le disposizioni hanno lo scopo di organizzare più razionalmente la mobilità nelle zone centrali della città che sono interessate anche – nello stesso periodo – dai lavori di allestimento del Salone Nautico e dai cantieri per il rifacimento della copertura del torrente Bisagno. Molte delle misure sono invece stare prese direttamente dalla Questura per ragioni di ordine pubblico e di sicurezza delle manifestazioni.

Le maggiori ripercussioni sul traffico cittadino si avranno nel pomeriggio di sabato 17, per la cerimonia al Porto Antico, e nella mattinata di domenica 18 nell’area della Foce, con la processione delle Confraternite liguri dalla Chiesa di S. Maria dei Servi a piazzale Kennedy, dove si terrà la Messa conclusiva officiata dal cardinale Angelo Bagnasco.

Ecco le modifiche giorno per giorno.

Giovedì 15 settembre: Divieto di sosta in piazza Matteotti e via di Porta Soprana (tratto compreso tra via Petrarca e piazza Matteotti) dalle ore 12 alle ore 24. Divieto di transito per tutti i veicoli in piazza Matteotti, salita Arcivescovado (tra piazza Matteotti e via T. Reggio), via T. Reggio, via San Lorenzo e piazza San Lorenzo dalle ore 19 alle ore 24. Divieto di sosta a tutti i rimorchi in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto e piazzale Kennedy dalla mezzanotte alle ore 16 del 18 settembre.

Venerdì 16 settembre e fino a domenica 18 settembre: Divieto di transito e sosta in viale Caviglia, dalle ore 8 del 16 settembre alle ore 24 del 18 settembre (fatta eccezione per i bus turistici afferenti alla manifestazione).

Sabato 17 settembre: Nel tratto di Sopraelevata compreso tra il Galeone e l’uscita di piazza Cavour la viabilità sarà limitata ad una sola corsia per ogni senso di marcia, dalle ore 14 alle ore 19 e comunque sino a cessate esigenze, salvo interruzioni della circolazione collegate alle necessità della manifestazione. Contestualmente viene interdetta l’uscita di piazza Cavour. Divieto di sosta in:  corso Quadrio dalle ore 9 alle ore 24 (ad eccezione dei bus turistici afferenti alla manifestazione);  dalle ore 7 alle ore 18 in: via Cadorna, via XX Settembre, piazza De Ferrari, via Petrarca, via di Porta Soprana, piazza Matteotti, via e piazza San Lorenzo, piazza della Raibetta, piazza Caricamento, via della Mercanzia con istituzione anche del divieto di transito veicolare dalle ore 13,30 alle ore 16 e comunque sino a cessate esigenze, congiuntamente a salita Arcivescovado (tra piazza Matteotti e via T. Reggio), via T. Reggio; piazza Matteotti dalle ore 18 alle ore 24, con divieto di transito dalle ore 19 alle ore 24 unitamente a salita Arcivescovado (tra piazza Matteotti e via T. Reggio), via T. Reggio, via e piazza San Lorenzo. Dalle ore 20 alle ore 24 e comunque fino a cessate esigenze in: largo Santa Maria dei Servi, via Baroni, via Odero, via Paolucci, via Cecchi, viale Brigate Partigiane, via Gestro, via Finocchiaro Aprile, via Rimassa, via Brigata Fanteria, piazzale Kennedy.

E ancora: inversione del senso di marcia in via Colombo (tratto compreso tra piazza Colombo e vico della Gazzella), vico della Gazzella, via Palmaria, via Vernazza (tra largo Fucine e largo XII ottobre) dalle ore 13.30 alle ore 16. Consentita la sosta ai bus turistici in servizio per la manifestazione in via Adamoli, sul lato ponente, nel tratto compreso tra i ponti Feritore e Fleming, dalle ore 7 alle ore 18. I possessori di tagliando BLU-AREA A e B esclusivamente nei casi in cui tali zone siano state opzionate come prima scelta, hanno diritto a parcheggiare gratuitamente in tutte le zone BLU-AREA a partire dalle ore 15.

Domenica 18 settembre: Divieto di transito nel tratto della Sopraelevata compreso tra via delle Casacce piazzale Kennedy e nel tratto compreso da piazzale Kennedy all’accesso da via D’Annunzio, dalle ore 7 alle ore 15. Divieto di sosta dalla mezzanotte alle ore 22 in: largo Santa Maria dei Servi, via Baroni, via Odero, via Paolucci, via Cecchi, viale Brigate Partigiane, via Gestro, via Finocchiaro Aprile, via Rimassa, via Brigata Fanteria, piazzale Kennedy, via Piave – sul lato levante (primi 50 metri dall’intersezione con corso Italia) su ambo i lati compresa l’area centrale riservata al parcheggio motocicli il divieto di sosta è dalla mezzanotte alle ore 20.

Divieto di sosta e di transito dalla mezzanotte alle 22 in via dei Pescatori dalla mezzanotte alle ore 22.00 e comunque sino a cessate esigenze, con eccezione degli autorizzati provvisti di contrassegno; Istituzione del senso unico alternato nel tratto compreso tra il pilone della sopraelevata Aldo Moro contraddistinto dal n. U173 e viale Brigate Partigiane, dalla mezzanotte alle 22. Via Casaregis obbligo di svolta a sinistra alla confluenza con Corso Italia/Marconi.

Lunedì 19 settembre:

Divieto di sosta in: via Petrarca dalle ore 7 alle ore 24; via di Porta Soprana (tratto compreso tra via Petrarca e piazza Matteotti) dalle ore 7 alle ore 24.