Le indagini

Furgone e attrezzi, maxi furto da 50 mila euro: il ricettatore è un carrozziere di Sestri Levante

Sestri Levante. I carabinieri del Nucleo Investigativo di Verbania hanno arrestato tre italiani di origine sinti, giostrai senza fissa dimora, per aver rubato un furgone Mercedes, dotato di braccio meccanico e con a bordo una macchina “cippatrice” e altri attrezzi da lavoro, per un valore complessivo di ben 50 mila euro.

Gli accertamenti successivi hanno poi consentito di risalire al ricettatore, cioè un carrozziere di Sestri Levante.

La perquisizione a casa dell’uomo ha portato infatti al ritrovamento di buona parte della refurtiva e quindi il ricettatore è indagato in stato di libertà.

leggi anche
  • Indagini in corso
    Marassi, furto in carrozzeria: spariscono soldi, computer e fucili