Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Folla in piazzale Kennedy per la messa che chiude il congresso eucaristico. Disagi al traffico tra la Foce e il centro fotogallery

Genova. Folla in piazzale Kennedy per ascoltare la celebrazione che chiude il XXVI congresso eucaristico nazionale. I posti a sedere sono andati esauriti un’ora prima dell’inizio della messa mentre era in corso la processione dei Cristi. In migliaia stanno assistendo dalle ringhiere perché sprovvisti di pass. In tutto alle parrocchie ne sono stati distribuiti 30 mila, anche perché quella di piazzale Kennedy era l’unica messa cittadina quest’oggi.

Chiude il congresso eucaristico, la processione dei cristi e la messa finale

Fuori dalla zona blindata e chiusa al traffico si registrano un po’ di disagi per gli automobilisti con qualche coda in viale Brigate partigiane e anche in corso Saffi verso il centro. I divieti di transito nelle adiacenze di piazzale Kennedy termineranno indicativamente intorno alle 15, mentre i divieti di sosta avranno validità fino alle 22 di oggi.

L’omelia di Bagnasco
“Accogliere la vita in tutte le sue fasi: e’ l’appello del presidente della Cei, il card. Angelo Bagnasco, il giorno dopo il caso del minore in Belgio al quale e’
stata praticata l’eutanasia. “A voi famiglie – ha detto il card. Bagnasco nell’omelia della messa conclusiva al Congresso Eucaristico di Genova – , che siete Chiesa domestica e scuola accogliente di vita in tutte le sue fasi, giunga la nostra voce di ammirata riconoscenza. Lasciatevi incontrare dal Signore e custodite la Sua amicizia: una famiglia che prega non potra’ mai essere semplicemente disperata ne’ cadere totalmente in preda alla discordia”