Dopo le polemiche

Fertility Day? Per fare figli non basta uno spot: seminario a Genova

Genova. Fertility Day? Per fare figli non basta uno spot. Sabato 10 settembre a Genova un seminario sulla Psicologia Perinatale con la neuropsichiatra infantile Dora Knauer.

Le polemiche sollevate dalla campagna con cui il Ministero della Salute ha lanciato il Fertility Day del prossimo 22 settembre hanno avuto l’effetto di riportare al centro del dibattito il tema della maternità. Ma al di là delle molteplici variabili di natura economica o sociale che influiscono sulla scelta di avere o meno dei figli – tutti fattori giustamente citati nelle obiezioni che, da più parti, si sono levate contro l’iniziativa del governo – la genitorialità costituisce un passaggio molto delicato nella vita di milioni di donne e di uomini, e proprio per questo va approcciato con la massima serietà da parte di tutti.

Di particolare interesse, in questo contesto, diventa dunque il seminario “La psicoterapia centrata sulla genitorialità. Applicazioni cliniche nel periodo perinatale” che l’Ordine degli Psicologi della Liguria organizza sabato 10 settembre presso la propria sede in piazza della Vittoria 11 a Genova. Relatrice d’eccezione la neuropsichiatra infantile Dora Knauer, esponente della Scuola di Ginevra all’avanguardia in una disciplina ancora poco nota nel nostro paese. Obiettivo della giornata è, appunto, quello di portare a conoscenza dell’opinione pubblica una disciplina rivelatasi di grande efficacia tanto nella promozione del benessere della donna e della famiglia, quanto nella prevenzione e cura di psicopatologie come la depressione post-partum.

“Quando si parla di maternità servono grande sensibilità e discrezione. E se mancano i servizi di base e le tutele in campo lavorativo, una semplice campagna mediatica serve a poco. –  riflette Lisa Cacia, presidente dell’Ordine degli Psicologi della Liguria -. Una maggior conoscenza e diffusione della psicologia in campo perinatale rappresenta senz’altro una delle strade da percorrere, anche perché essa interviene su un disagio che può interessare genitori di ogni fascia sociale, comprese quelle che sotto altri aspetti possono considerarsi privilegiate. Anche per questo riteniamo che il seminario di sabato prossimo, che l’Ordine aveva già calendarizzato da diverse settimane, acquisti sotto questa luce un’importanza ancora maggiore”.

La partecipazione all’evento è gratuita e possibile fino ad esaurimento posti. È necessaria la prenotazione: contattare la segreteria dell’Ordine al 010.541.225 oppure inviare una mail a segreteria@ordinepsicologiliguria.it.