Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Evasione fiscale, l’ex tesoriere della Lega Belsito rinviato a giudizio

Secondo l'accusa, avrebbe dovuto dichiarare al fisco la cifra di circa sette milioni di euro

Genova. Inizierà il prossimo 12 gennaio il processo a Francesco Belsito. Lo ha deciso il giudice per l’udienza preliminare Claudio Siclari, che ha rinviato a giudizio l’ex tesoriere della Lega Nord.

Belsito è accusato di evasione fiscale e intestazione fittizia di beni. Deve rispondere, secondo la Procura, della mancata dichiarazione di oltre due milioni di euro nell’ambito dell’inchiesta per il trasferimento offshore di fondi della Lega in Tanzania e Cipro.

L’esponente leghista, secondo l’accusa, avrebbe dovuto dichiarare al fisco la cifra di circa sette milioni di euro sottratti illecitamente alle casse del Carroccio quando era tesoriere.