Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ericsson, domani sciopero di 4 ore e presidio in piazza De Ferrari

Genova. Sciopero di quattro ore domani per i lavoratori di Ericsson contro il 147 licenziamenti annunciati dall’azienda. Lo sciopero sarà accompagnato da un presidio in piazza De Ferrari a partire dalle 8.30.

Lo ha deciso l’assemblea dei lavoratori che si è svolta questa mattina. Ieri sera il sottosegretario alla presidenza del consiglio Claudio De Vincenti ha detto che l’obbiettivo del governo nell’incontro che si terrà il 12 settembre al Ministero del Lavoro è convincere l’azienda a sospendere l’invio delle lettere di licenziamento (385 a livello nazionale).

“Ora chiediamo che si passi dalle parole ai fatti – spiega il segretario della Slc Cgil di Genova Fabio Allegretti – con lo stop ai licenziamenti e l’apertura di un vero tavolo di discussione”.