La visita

Elezioni Genova, Bersani: “Coalizione centrosinistra ampia, da sinistra radicale a civismo”

Genova. “Se io fossi l’allenatore, visto che a Genova c’è gente capace e intelligente, direi di non sbagliare lo schema di gioco che abbiamo visto quando abbiamo vinto alla grande. Quello di un Pd che si mette al servizio di un centrosinistra ampio che va dalla sinistra radicale, fino al civismo”. Così Pierluigi Bersani ex segretario del Pd da’ un consiglio al partito in vista delle amministrative a Genova del prossimo anno a margine della visita alla mostra di Gramsci a Palazzo Ducale.

“Il Pd – prosegue Bersani – si deve considerare un’infrastruttura che da’ una mano a costruire qualcosa che va oltre. Dopodichè come applicare lo schema di gioco, primarie come e con chi, mi diranno loro”.

Poi sulla mostra, l’esponente Pd ha commentato: “Gramsci è stato una delle più grandi personalità della sinistra italiana e io rimango sconcertato del fatto che si studi più all’estero che nel nostro Paese”. L’ex segretario del Pd ha ammirato l’esposizione genovese prima di recarsi alla Festa dell’Unita’ per partecipare a un dibattito, e dove non ha risparmiato una stoccata sul prossimo referendum.

leggi anche
  • Palazzo ducale
    Mostra dedicata a Gramsci, dopo Bersani arriva ministro Pinotti