Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Eccellenza e Promozione, i numeri della terza giornata

Nel terzo turno dei tre principali campionati sono stati realizzati 78 goal

Genova. Nel terzo turno del campionato di Eccellenza sono state realizzate 31 reti (17 in casa e 14 fuori) e le squadre che hanno vinto in trasferta sono state tre (Sestrese, Rivarolese e Sammargheritese).

Vado, Albissola e Rivarolese sono le uniche compagini che non hanno ancora perso, mentre Busalla, Moconesi, Valdivara, Albenga e Magra Azzurri devono ancora brindare al primo successo.

Samm, Genova Calcio, Imperia, Rivasamba e Magra Azzurri non hanno, al momento, confidenza con il pareggio.

Parodi (Genova Calcio), Di Pietro (Vado) e Mosto (Moconesi) sono in testa alla classifica dei marcatori.

Albissola e Genova Calcio hanno il migliore attacco (7 reti) mentre l’Albenga ha la difesa più perforata (8 reti).

Cinque i rigori concessi e realizzati, per la precisione, da Parodi (Genova Calcio), Maggiore (Valdivara), Battaglia (Sestrese) e Mosto (Moconesi), quest’ultimo andato a segno due volte dagli undici metri.

Sono stati espulsi Faedo (Imperia), Mameli (Magra), Virzi (Voltrese), Capo (Rapallo) e Alberti (Vado).

In Promozione, girone A, sono state segnate 25 reti (11 in casa e 14 in trasferta) e – come in Eccellenza – sono state tre le compagini che si sono imposte in trasferta (Campomorone, Ceriale e Certosa).

Pietra, Legino, Certosa, Praese e Bragno non hanno ancora conosciuto l’amaro sapore della sconfitta; Camporosso, Loanesi, Borzoli e Pallare non hanno ancora vinto, mentre Campomorone, Campese, Taggia, Ceriale e Pallare non hanno mai pareggiato.

Curabba (Campomorone) è il “pichici” (cannoniere) del torneo con 4 reti.

La Praese ha il migliore attacco (10 goal) e il Pallare la peggior difesa (13 reti subite).

Tre i rigori assegnati… Mazzei (Borzoli) e Grabinsky (Argentina) hanno fatto centro, mentre Cuneo (Taggia) ha sciupato l’opportunità concessagli.

Sono stati espulsi Vicale (Borzoli), Porrata (Praese), Mao (Bragno), i leginesi Scotto, Rinaldi e Schirru, oltre a Berruti (Pallare), Tarantola e Rovella (Taggia).

In Promozione, girone B, sono stati segnati 22 goal (9 in casa e 13 in trasferta); Little Club e Molassana sono tornate col bottino pieno dalle gare giocate fuori dalle mura amiche.

Baiardo, Little Club, Molassana, Goliardica, Athletic, Real Fieschi, San Desiderio, Ronchese e Ortonovo sono tuttora imbattute, mentre tutta la parte destra della graduatoria (Fieschi, San Desiderio, Ronchese, Don Bosco Spezia, Casarza, Ortonovo, San Cipriano e Lagaccio non hanno mai vinto.

Akkari (Little Club) guida la classifica dei marcatori con 4 reti.

Il Little Club ha il migliore attacco (10 reti), mentre il Lagaccio e il Don Bosco sono i team che hanno subito più reti (7).

Molassana ed Athletic Club sono le uniche compagini che – nei tre più importanti campionati – non hanno mai subito reti.

San Cipriano e Lagaccio non hanno ancora segnato.

Lo Bascio (Serra Riccò) e Alvisi (Forza Coraggio) hanno messo alle spalle dei portieri i rigori ottenuti.

Nei due anticipi di sabato 24 settembre, il portiere Boasi (Athletic) ha parato un rigore a Bertulla (Goliardica), imitato da Corallo (Little C.), che ha neutralizzato la conclusione di Terribile (Lagaccio).

Sono finiti anzitempo sotto la doccia, Traversaro (Casarza Ligure), Zizzi (Serra Riccò), Mattiucci (San Cipriano), Tacchino (Ronchese) e Bellotti (Forza C.).