Pallanuoto

Coppa Italia, Bogliasco batte Quinto: lotta a tre per la seconda posizione

I ragazzi condotti da Paganuzzi piegano il Trieste, poi si arrendono ai biancoazzurri

Savona. Savona 6, Trieste 6, Torino ’81 3, Bogliasco 3, Quinto 3. Questa la classifica del girone della prima fase di Coppa Italia in corso di svolgimento alla “Zanelli” di Savona.

Domani, domenica 25 settembre, alle ore 9,30 si affronteranno Bogliasco e Torino ’81; alle 11 Trieste e Savona. Nell’ultimo turno, in vasca alle 15,30 Torino ’81 e Quinto e alle 17 Savona e Bogliasco.

I biancorossi di casa, quindi, sono vicinissimi alla qualificazione. Per il secondo posto disponibile è bagarre; Torino 81, Bogliasco e Trieste sono sullo stesso piano; i giuliani potrebbero spuntarla grazie agli scontri diretti. Fuori dai giochi il Quinto.

Nel primo incontro odierno lo Sporting Club Quinto ha battuto Trieste con il punteggio di 7 a 6. Nel secondo incontro la Carisa Savona ha avuto la meglio sul Torino 81 per 11 a 10.

La terza giornata si è aperta con il successo del Bogliasco Bene sul Quinto per 10 a 7. A seguire il Trieste ha prevalso sul Torino 81 con un netto 13 a 6.

Di seguito tabellini delle partite di oggi.

Pallanuoto Trieste – Sporting Club Quinto 6-7
(Parziali: 3-1, 1-1, 1-4, 1-1)
Pallanuoto Trieste: Oliva, Podgornik, Petronio, Ferreccio, Giorgi, Giacomini, Di Somma 2, Rocchi 1, Vukcevic 2, Elez, Mezzarobba, Obradovic 1, Vannella. All. Stefano Piccardo.
Sporting Club Quinto: Scanu, Eskert 1, A. Brambilla, Primorac, Turbati, F. Brambilla, Aksentijevic 1, Palmieri 1, Boero 3, Bittarello 1, Spigno, Amelio, Gianoglio. All. Marco Paganuzzi.
Arbitri: Marco Piano (Genova) e Francesco Romolini (Sesto Fiorentino). Delegato Fin: Carlo Salino (Albisola Superiore).
Note. Superiorità numeriche: Trieste 3 su 9, Quinto 6 su 12. Usciti per limite falli: Giacomini a 1’33” dalla fine del quarto tempo. A 4’35” dalla fine del terzo tempo espulso per proteste Brazzatti, dirigente del Trieste. A 2’49” dalla fine del quarto tempo espulso Ferreccio A 10″ dalla fine del quarto tempo ammonito per proteste Piccardo. A 4″ dalla fine del quarto tempo espulso per proteste Piccardo.

Carisa Rari Nantes Savona – Torino ’81 11-10
(Parziali: 3-3, 4-1, 1-3, 3-3)
Carisa Rari Nantes Savona: Antona, J. Colombo 2, Damonte 2, L. Giunta, L. Bianco, Ravina, A. Giunta, Milakovic, G. Bianco 1, Gounas 6, Piombo, Sadovyy, Missiroli. All. Alberto Angelini.
Torino ’81: Rolle, G. Novara, Filipovic 1, Azzi 1, Maffè, Oggero 1, Loiacono 1, Vuksanovic 1, D. Presciutti 1, Seinera 2, Gaffuri 1, Giuliano 1, Aldi. All. Simone Aversa.
Arbitri: Daniele Bianco (Rapallo) e Luca Bianco (Gavardo). Delegato Fin: Carlo Salino (Albisola Superiore).
Note. Superiorità numeriche: Savona 3 su 11 più 2 rigori realizzati, Torino 7 su 11. Usciti per limite falli: Maffè a 3’57” dalla fine del quarto tempo, Giuliano a 2’57” dalla fine del quarto tempo, Azzi a 25″ dalla fine del quarto tempo. A 3’45” dalla fine del terzo tempo è stato ammonito per proteste Aversa. A 5’56” dalla fine del quarto tempo è stato espulso per proteste D. Presciutti.

Sporting Club Quinto – Bogliasco Bene 7-10
(Parziali: 4-1, 2-4, 1-1, 0-4)
Sporting Club Quinto: Scanu, Eskert, A. Brambilla 2, Primorac 2, Turbati, Bianchi, Aksentijevic 1, Palmieri, Boero 2, Bittarello F. Brambilla, Amelio, Gianoglio. All. Marco Paganuzzi.
Bogliasco Bene: Prian, Ferrero, Gavazzi 1, Guidaldi, Fracas 1, Caliogna, Gambacorta 4, Monari 2, Puccio 1, Divkovic, Gandini, Guidi 1, Pellegrini. All. Daniele Bettini.
Arbitri: Luca Bianco (Gavardo) e Francesco Romolini (Sesto Fiorentino). Delegato Fin: Carlo Salino (Albisola Superiore).
Note. Superiorità numeriche: Quinto 4 su 12, Bogliasco 4 su 13. Usciti per limite falli: A. Brambilla a 1’33” dalla fine del quarto tempo. A 5’08” dalla fine del primo tempo è stato ammonito per proteste Bettini. A 24″ dalla fine del quarto tempo è stato espulso per proteste Bettini.

Torino ’81 – Pallanuoto Trieste 6-13
(Parziali: 2-0, 1-1, 1-7, 2-5)
Torino ’81: Rolle, G. Novara, Audiberti, Azzi, Maffè, Oggero 1, Loiacono, Vuksanovic 3, D. Presciutti, Seinera, Gaffuri, Giuliano 2, Aldi. All. Simone Aversa.
Pallanuoto Trieste: Oliva, Podgornik 2, Turkovic, Ferreccio 1, Giorgi, Giacomini, Di Somma 1, Rocchi 1, Vukcevic 2, Elez 2, Mezzarobba 2, Obradovic 2, Vannella. All. Stefano Piccardo.
Arbitri: Daniele Bianco (Rapallo) e Leonardo Ceccarelli (Firenze). Delegato Fin: Carlo Salino (Albisola Superiore).
Note. Superiorità numeriche: Torino 1 su 5, Trieste 7 su 12. Usciti per limite falli: Giuliano a 3’42” dalla fine del quarto tempo, Azzi a 7″ dalla fine del quarto tempo.

leggi anche
  • Prima fase
    Pallanuoto, si parte con la Coppa Italia: Bogliasco e Quinto in acqua a Savona
  • Pallanuoto
    Coppa Italia: Bogliasco e Quinto partono con una sconfitta
  • Quarta vittoria
    Coppa Italia: la Rari Nantes Bogliasco ha la meglio sul Torino ’81
  • Prima fase
    Coppa Italia, la differenza reti mette fuori gioco Bogliasco e Quinto