Cronaca

Concordia, Pastorino: “La delicata operazione dimostra l’eccellenza del Porto di Genova”

Genova. “L’operazione delicata e complessa che ha trasferito la carcassa della nave Concordia (naufragata il 13 gennaio 2012 davanti all’isola del Giglio) nell’area di Ente Bacini dimostra ancora una volta l’eccellenza del Porto di Genova e dei suoi lavoratori. Genova è la porta del Mediterraneo, il suo porto un polmone per l’economia e il turismo”. Lo dice Luca Pastorino, deputato di Possibile.

“Dobbiamo liberarci da pastoie burocratiche e una volta per tutte metterci in testa che se vogliamo crescere davvero, dobbiamo “remare” tutti uniti dalla stessa parte, come è stato per le operazioni di “smantellamento” della Concordia. La vocazione di Genova è il suo mare. E nessun porto potrà mai togliere la storia e la tradizione che esiste in questa città. Da qui dobbiamo ripartire”, termina.