Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Busalla frena (2-2) la corsa del Vado risultati

Vincono Genova Calcio e Sammargheritese

Busalla. Il campionato di Eccellenza vede Vado e Albissola al comando della classifica al termine della terza giornata.

Il Vado culla a lungo il sogno di poter tornare a casa con i tre punti dal terreno di Busalla, ma deve fare i conti con i ragazzi di Cannistrà, che – due volte in svantaggio (Mora e Di Pietro) – riescono sempre a raddrizzare il match, prima con Roselli, dopo con Arnulfo.

Busalla: Balbi, Altamore, Piccardo, Bottaro, Monti, Ottoboni, Garrè, Mancuso, Arnulfo, Compagnone, Roselli

Vado: Illiante, Mora, Di Sisto, Alberti, Buono, Tona, Donaggio, D’Ambroso, Di Pietro, Aurelio, Sassari

L’Albissola di Monteforte manda un segnale forte alle rivali per la vittoria finale, aggiudicandosi (4-1) il big match con l’Imperia, che in un solo colpo perde l’imbattibilità e il primato.

I nerazzurri di Papa restano a lungo in dieci per l’espulsione di Fardo, non riuscendo così a contrastare la prova dei ceramisti, che escono con il morale a mille da questa partita, grazie alle reti di Cargiolli, alla doppietta di Sancinito ed a Piacentini.

Prima confitta stagionale per il Rivasamba, sconfitto a domicilio (1-2, Latin, Massaro; Marrale) dalla Sammargheritese, che si porta a sei punti in compagnia dei “calafati”, l’Imperia e il Genova Calcio che riscatta la sconfitta con il Rapallo, “matando”, con un perentorio 4-1, l’Albenga, che deve ancora metabolizzare il salto di categoria; per gli uomini di Maisano in evidenza Parodi (autore di una doppietta), Traverso e Liggio; mentre la rete della bandiera per gli ingauni è del solito Gaggero.

Genova Calcio: Secondelli, Massara, Riggio, Digno, Peso, Maisano, Bennati, Cappannelli, Parodi, Ilardo, Traverso

Albenga: Bonavia, Simonetti, Caredda, Licata, Welti, Pastorino, Gaggino, Fanelli, Perlo, Raiola, Gaggero

Gli avvoltoi della Rivarolese vincono (2-1) in casa del Valdivara, per merito delle reti di Mura e Sighieri (per gli spezzini va in goal Maggiore, su rigore).

Voltrese e Rapallo si dividono la posta (1-1, Salku e Mantero), mentre la Sestrese va a vincere in Val Fontanabuona, superando (4-2) i padroni di casa del Moconesi.

I verde-stellati di Pandiscia, passati in svantaggio su rigore (Mosto), reagiscono da grande squadra, pareggiano con Tangredi e mettono la freccia grazie ad una doppietta di Battaglia ed un goal di Lipani; Mosto accorcia le distanze ancora su penalty.

Moconesi: Bartoletti, Pelosin, Damiani, Malatesta, Rolandelli, Garrasi, Foppiano A., Pomo, Mosto, Monticone, Ferrarotti.

Sestrese: Rovetta, Porrata, Liga, Merialdo, Tangredi, Occhipinti, Leto, Eranio, Battaglia, Mossetti, Migliaccio.

Due reti di pregevole fattura di uno scatenato Miceli consentono al Ventimiglia di venire a capo della resistenza del Magra Azzurri (in goal con Conedera)