Quantcast
Boom di stranieri

Affluenza record al Salone Nautico: 9,2% di presenze in più. Boom di stranieri

Già allo studio nuove idee

Genova. Ottimo afflusso per la 56° edizione del Salone Nautico di Genova, che ha registrato un aumento del 9,2% rispetto all’anno scorso. Alle 13 di oggi, a poche ore dalla chiusura, sono stati registrati 126.178 passaggi alle
biglietterie, di cui 33 mila stranieri (il 26,6%). L’edizione passata si era chiusa con circa 115 mila visitatori.

“Siamo molto soddisfatti – ha commentato la presidente di Ucina Carla Demaria -. Ad aiutarci è stato il bel tempo ma soprattutto il ritorno del mercato interno. La crisi è stata lunga ma più lunga è più accelerata è la ripresa. La cosa più bella è che tutti i segmenti della nautica qui presenti sono soddisfatti. D’altra parte alla crescita del fatturato globale della nautica che si consolida a due cifre nel 2016 partecipano tutti i comparti”.

Demaria ha confermato che il Salone Nautico 2017 si terrà a Genova e che sono già allo studio nuove idee per “rivoluzionare il lay out in modo da renderlo ancora più affascinante”. Non ancora decise le date, da definire in funzione del Salone Nautico di Cannes che l’anno prossimo si terrà dal 12 al 17 settembre e di quello di Monaco in programma a fine settembre.

Da stabilire anche la durata della rassegna (quest’anno sono stati 6 giorni): fra gli associati di Ucina c’è chi vorrebbe tornare ai 10 giorni del passato (beneficiando di due fine settimana) chi invece propende per una riduzione a 5 giorni.

leggi anche
  • Boom di visite
    Il Salone Nautico fa il pieno: soddisfatti gli operatori, confermata l’edizione 2017
  • Primi dati
    Salone Nautico, inizio sprint: gli ingressi aumentano del 6,2% rispetto al 2015
  • Guardia di finanza
    Salone Nautico, vendevano biglietti davanti all’ingresso: bagarini multati a Genova