Quantcast
Genova

Via XX Settembre, ruba in negozio e minaccia vigilante con una siringa

Genova. Tentato furto e vigilante minacciato con una siringa in via XX Settembre. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri presso il punto vendita Coin. Un 32enne, D. F., tossicodipendente già noto alle forze dell’ordine, ha rotto i sigilli antitaccheggio di due confezioni di profumo.

Alla cassa ha spinto via l’addetto alla vigilanza ed scappato. La guardia, però, lo ha inseguito: il ladro ha allora minacciato di pungerlo con una siringa sporca di sangue.

I Carabinieri sono a quel punto intervenuti, bloccando il 32enne e convincendolo a consegnare, spontaneamente la siringa, che teneva nascosta in un calzino. Si è così scoperto che l’uomo aveva poco prima rubato anche nel supermercato Coop di Largo delle Fucine. E’ stato arrestato per rapina impropria.

leggi anche
  • Marassi
    “Tenetevi i soldi, ma restituitemi i miei ricordi”. L’appello di Romina, derubata della borsa
  • Ricco bottino
    Maxi furto a Pegli: rubati 15 mila euro in contati e 30 mila in gioielli
  • Pulizia e polizia
    Maxi furto ad Albaro, rubati un brillante, orologi e gioielli: bottino da 40 mila euro
  • Via mandoli
    Marassi, “visita” al bar: rubati elettrodomestici e una cassa di birra
  • Oggi
    Genova, i primi migranti accolti in via XX Settembre