Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Stop alla rincongiunzione onerosa, approvata mozione del M5S

Più informazioni su

Liguria. Un impegno chiaro da parte della Regione ad attivarsi, anche attraverso la Conferenza Stato-Regioni, per eliminare la ricongiunzione onerosa dei contributi.

È la prima volta in assoluto in Italia che il tema approda in un Consiglio regionale, con una mozione del MoVimento 5 Stelle, approvata all’unanimità, per fermare quello che il portavoce Fabio Tosi definisce “uno scempio tutto italiano”.

“Oggi migliaia di lavoratori discontinui di tutta Italia si ritrovano a dover versare fino a 40-50mila euro per ottenere il ricongiungimento contributivo – spiega Tosi – Una sorta di penale iniqua e salatissima che, a 65-68 anni, rischiano di non vedere più tornare indietro, senza contare gli infiniti disservizi burocratici e amministrativi. Con questo voto si va nella direzione giusta, ma è solo un primo passo verso l’equità sociale e dei diritti”.