Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Santa Margherita, Sgarbi visita la chiesa di San Lorenzo e il suo trittico: “L’arte va ‘drogata’” foto

Santa Margherita. Stamattina, accompagnato anche dal Sindaco Paolo Donadoni e dal Parroco Don Pino, Vittorio Sgarbi ha visitato la chiesa di San Lorenzo, dedicando particolare attenzione al trittico fiammingo di Bruges.

Sgarbi si è intrattenuto con i presenti analizzando con dovizia e brio le varie opere d’arte che arredano l’edificio religioso ed è salito fino in cima al campanile per apprezzare la stupenda panoramica che allarga lo sguardo sul Golfo Tigullio. Al termine, nel salutare, ha dichiarato che tornerà per visitare anche Villa Durazzo.

“Per rendere l’arte attraente e attrattiva occorre drogarla – ha suggerito Sgarbi – un capolavoro simile è penalizzato
dal fatto che non si sa chi l’ha dipinto, ma per renderlo una meta turistica ha bisogno di creargli attorno qualcosa di
popolare. Anche con i grandi capolavori occorre fare così altrimenti vengono visitati solo dal 2% dei turisti”.