Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Santa Margherita, perde il lavoro e tenta di suicidarsi: salvato dai carabinieri

Santa Margherita. E’ stato salvato dai carabinieri mentre stava per lanciarsi dal balcone. E’ successo questa mattina in via Roccatagliata a Santa Margherita, dove un passante ha visto l’uomo che minacciava di farsi cadere nel vuoto e ha subito chiamato i militari.

Il 42enne filippino, collaboratore domestico, residente a Ravenna, ma domiciliato Santa, in forte stato di agitazione dovuta all’assunzione di bevande alcoliche, è stato afferrato dai carabinieri proprio quando stava ormai ultimando l’azione suicida, avendo già messo parte del busto al di là della ringhiera del balcone, al secondo piano del palazzo.

L’iniziativa dei Carabinieri, tempestivamente intervenuti, ha scongiurato la morte o comunque gravi conseguenze fisiche per l’uomo, a quanto pare disperato dalla prospettiva di rimanere presto senza lavoro ed ora ricoverato in osservazione al Reparto Psichiatria dell’Ospedale di Lavagna.