Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rio, Nacra 17: Silvia Sicouri e Vittorio Bissaro restano a contatto con i primi

Sesti e poi due volte tredicesimi; in overall gli azzurri sono in sesta posizione

Genova. Silvia Sicouri e Vittorio Bissaro escono dal podio virtuale delle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Oggi, nella terza giornata di gare, hanno ottenuto un sesto e due tredicesimi posti.

A seguito di questi piazzamenti, nella classifica complessiva scendono in sesta posizione, su venti equipaggi in gara nella classe Nacra 17.

La graduatoria generale, ancora molto equilibrata, vede in vetta Jason Waterhouse e Lisa Darmanin (Australia) con 46 punti; secondi Santiago Lange e Cecilia Carranza Saroli (Argentina) con 49, terzi Ben Saxton e Nicola Groves (Gran Bretagna) con 49, quarti Jason Saunders e Gemma Jones (Nuova Zelanda) con 51, quinti Thomas Zajac e Tanja Frank (Austria) con 53, sesti Silvia Sicouri e Vittorio Bissaro (Italia) con 57, settimi Marie Riou e Billy Besson (Francia) con 62, ottavi Nathalie Brugger e Matías Bühler (Svizzera) con 64, noni Paul Kohlhoff e Carolina Werner (Germania) con 72.

La settima prova ha visto primeggiare Santiago Lange e Cecilia Carranza Saroli; secondi Marie Riou e Billy Besson, terzi i greci Sofia Bekatorou e Michalis Pateniotis, quarti Jason Saunders e Gemma Jones, quinti Paul Kohlhoff e Carolina Werner, sesti gli azzurri.

Nell’ottava prova primo posto per Marie Riou e Billy Besson, secondo per gli statunitensi Bora Gulari e Louisa Chafee, terzo per Thomas Zajac e Tanja Frank, quarto per i brasiliani Isabel Swan e Samuel Albrecht, quinto per gli spagnoli Fernando Echavarri e Tara Pacheco, sesto per Santiago Lange e Cecilia Carranza Saroli.

Nella terza regata di giornata, la nona del programma, ancora primi Marie Riou e Billy Besson; secondi Paul Kohlhoff e Carolina Werner, terzi Fernando Echavarri e Tara Pacheco, quarti Thomas Zajac e Tanja Frank, quinti Nathalie Brugger e Matías Bühler, sesti gli olandesi Mandy Mulder e Coen de Koning.

Domani, domenica 14 agosto, sono in calendario tre regate, alle ore 18,05, 19,05 e 20,05. Martedì 16 agosto alle ore 19,05 si disputerà la medal race.