Promotori i giovani

Referendum: a Genova nasce la pagina Facebook per il sì

Referendum, giovani per il sì

A Genova è nata la pagina Facebook “Sì al Referendum Costituzionale 2016 – Genova per vincere”, con l’obiettivo “di diventare un punto di riferimento per tutti i ragazzi interessati a aprire un Comitato a sostegno della riforma costituzionale e di spiegare i motivi per i quali voteremo sì al Referendum”.

Lo scrive uno dei promotori della pagina, Alberto Balbi, dottorando in Ingegneria civile all’Università di Genova, che ha dato il via all’iniziativa insieme a un gruppo di ragazzi, tutti under 30.

“Cercheremo di fare un’informazione il più possibile oggettiva e corretta nella quale sosterremo le nostre ragioni
ascoltando sempre anche quelle contrarie perché pensiamo che la cosa più importante sia una partecipazione consapevole. Non un voto politico ma un voto basato sul merito del quesito”.

Più informazioni
leggi anche
Pippo Rossetti
Genova
Referendum, giovani per il sì: l’in bocca al lupo di Pippo Rossetti

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.