Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Poste Italiane, passa l’Odg di Pucciarelli: “Garantire futuro ai lavoratori e sospendere privatizzazione Renzi”

Liguria. “In merito alla situazione che si sta verificando in Poste Italiane, oggi in aula abbiamo chiesto ed ottenuto che la Giunta regionale intervenga presso il Governo affinché siano garantiti, su tutto il territorio regionale, i posti di lavoro a rischio e sia sospesa la privatizzazione, mantenendo, per lo meno, il 51% delle azioni societarie di proprietà dello Stato. Il nostro Ordine del giorno è stato votato, oltre che da tutti i consiglieri di centrodestra, anche da quelli del M5S e di Rete a Sinistra”. Lo dice la consigliera regionale della Lega Nord, Stefania Pucciarelli.

“Pur di non ammettere che, in tema di privatizzazioni, le scelte errate del governo Renzi precludono il futuro dei lavoratori, quelli del Pd hanno votato contro. In questo modo, hanno dimostrato di non essere persone mentalmente libere, ma individui che rispondono solo alle vecchie logiche di partito. Esprimendo pubblicamente la solidarietà nei confronti dei lavoratori del settore, ho inoltre provveduto ad inviare al capogruppo della Lega Nord al Senato Gianmarco Centinaio e al capogruppo alla Camera Massimiliano Fedriga, il nostro documento affinché, a loro volta, lo presentino in Parlamento”, conclude.