Poliziotto morto a Ventimiglia: Diego Turra stroncato da un infarto - Genova 24
L'autopsia

Poliziotto morto a Ventimiglia: Diego Turra stroncato da un infarto

Generica

Genova. E’ stato un infarto a stroncare la vita di Diego Turra, l’assistente capo di 53 anni morto mentre si apprestava al servizio di ordine pubblico per l’emergenza migranti al confine di Stato.

Lo ha stabilisto l’autopsia eseguita stamane alla camera mortuaria dell’ospedale Borea di Sanremo, che non ha fatto emergere lesioni o patologie anomale. Tuttavia sono previsti anche esami istologici, anche se a livello macroscopico la situazione sarebbe già stata chiarita.

Domani, al funerale fissato per le 16 alla cattedrale di San Michele di Albenga, parteciperà anche il capo della polizia Franco Gabrielli e tutte le autorità civili e militari della provincia di Imperia e di Savona.

leggi anche
polizia
Chi era
La morte di Diego Turra, l’amore per la sua famiglia e per la Samp
Generica
L'attacco
Morte agente Turra, Silp-Cgil: “Tragedia annunciata”
Il capo della polizia Gabrielli a Genova
La visita
Cordoglio per la morte dell’agente Turra: il capo della Polizia Gabrielli a Bolzaneto
Savona 2016, la festa del centro destra
Il commento
Rixi: “Cordoglio ma anche rabbia, forze dell’ordine e territorio lasciati soli a Ventimiglia”
Il funerale di Diego Turra
Cordoglio
Folla commossa ai funerali di Diego Turra
scritta diego turra
Centro città
Genova, scritta contro l’agente di polizia morto a Ventimiglia
scritta diego turra
Identificati
Genova, scritte contro Diego Turra: denunciati quattro No Borders