Non mandano la figlia a scuola, lei "segue" turisti in stazione: denunciati genitori - Genova 24
Baby borseggiatrice

Non mandano la figlia a scuola, lei “segue” turisti in stazione: denunciati genitori

PIC 6234

Genova. Due genitori, lei croata 41enne, lui genovese 44enne, denunciati per inosservanza dell’obbligo dell’istruzione elementare dei minori e per abbandono di minori. Dagli accertamenti dei Carabinieri di Riomaggiore è emerso infatti che la loro figlia non frequentava le scuole e non risultava iscritta all’anagrafe nazionale degli studenti.

In compenso faceva parte di una ‘squadra’ di borseggiatrici specializzata nel seguire i turisti stranieri nella stazione ferroviaria di Riomaggiore, nelle Cinque terre.

Più informazioni
leggi anche
I genitori degli alunni del nido e dell'asilo di Cengio scrivono un libretto di giochi
Tempo indeterminato
Scuola, via libera del Comune: nuovi insegnanti verso l’assunzione