Quantcast
Indagini in corso

Medico minacciato: carabinieri vigileranno sulla sua incolumità

proiettile

Genova. Saranno i Carabinieri a vigilare sull’abitazione e sullo studio del medico legale che all’inizio di agosto aveva ricevuto una lettera anonima contenente un proiettile.

Il medico legale, che svolge perizie per conto dei tribunali liguri, aveva ricevuto la missiva il 9 agosto scorso. Le indagini dei carabinieri di San Martino si sono indirizzate verso alcuni soggetti sottoposti a perizia medico legale nella zona dello spezzino. Sul proiettile e sulla busta non ci sono impronte.

Nella lettera, recapitata nella sede di Medicina Legale il 9 agosto, il medico legale viene ammonito a non rimettere piede alla Spezia. I carabinieri stanno esaminando tutte le perizie svolte dal professionista alla Spezia negli ultimi mesi.

leggi anche
proiettile
Genova
Lettera con proiettile e minacce di morte per uno psichiatra genovese