Frosinone-Entella, Breda: "L'atteggiamento dei ragazzi è quello giusto" - Genova 24
Serie b

Frosinone-Entella, Breda: “L’atteggiamento dei ragazzi è quello giusto”risultati

Le parole del tecnico chiavarese al termine della prima di campionato

breda

Chiavari. L’Entella non è riuscita a stoppare il Frosinone, squadra proveniente dalla Serie A, ed è uscita dal “Matusa” battuta 2 a 0.

L’allenatore Roberto Breda, risultato a parte, si dichiara soddisfatto. “La prestazione non è stata da buttare – afferma -. Abbiamo mantenuto equilibrio; peccato che nei due episodi dei gol poteva andare diversamente. Prendere gol a tempo scaduto è una cosa; poi, quando stai spingendo e hai avuto anche la palla del pareggio, vai sul 2 a 0 allora diventa tutto. Comunque l’atteggiamento dei ragazzi è stato giusto: in partita hanno provato a sacrificarsi e provato a fare le cose giuste. Hanno creato tre o quattro situazioni importanti in un campo dove non è mai facile fare la partita. E anche alla fine abbiamo mantenuto l’equilibrio e siamo rimasti relativamente in partita. Purtroppo non siamo riusciti ad accorciare, perché per come stavamo nel secondo tempo, se avessimo avuto quel pizzico di fortuna per segnare il primo gol, avremmo potuto fare ancora meglio“.

Nel primo tempo ha avuto più occasioni l’Entella, poi nel finale è arrivato il gol degli avversari per una disattenzione. Anche nella ripresa c’era stato un buon avvio dei chiavaresi; il secondo gol subito ha per un poco abbattuto la squadra che poi si è ripresa e ha lottato fino alla fine. “Potevamo essere più efficaci, penso anche a come sono arrivati i corner. Comunque i ragazzi stanno lavorando nella maniera giusta – conclude il tecnico -; è la prima di campionato, dobbiamo solo pensare a leggere le situazioni e migliorarle, in tutti i sensi, sia in fase di possesso che di non possesso, in maniera tranquilla, sapendo che questa partita ci deve dare la rabbia giusta e la voglia di fare meglio”.