Serie b

Esordio amaro per l’Entella sconfitta (2-0) a Frosinonerisultati

Le reti di Mora e Ciofani condannano i tigullini

Frosinone. Il Frosinone, abile nello sfruttare il gioco aereo, in occasione di due calci d’angolo, segna con Mora e Ciofani le reti che regalano ai frusinati l’esordio vincente in campionato.

L’Entella, distratta in occasione dei due corner, non ha, per il resto, da rimproverarsi nulla, avendo tenuto testa per tutta la gara ai laziali.

Frosinone: Bardi; Ciofani, Russo, Pryyma, Mazzotta; Kragl, Gucher, Sammarco; Paganini, Ciofani, Dionisi All.: Marino

Entella: Iacobucci; Iacoponi, Benedetti, Pellizzer, Keita; Palermo, Troiano, Moscati; Tremolada; Masucci, Caputo All.: Breda

Al 12° colpo di testa di Paganini, su assist di Dionisi, ben bloccato da Iacobucci

Al 18° punizione di Luca Tremolada e ottima riposta di Francesco Bardi

Al 22° Paganini salta due difensori, ma il suo tiro s’infrange sul palo

Al 35° Masucci calcia dai 25 metri, con il pallone che finisce di poco a lato della porta difesa da Bardi

Al 38° giallo per il tigullino Pellizzer, reo di aver colpito Paganini con una gomitata

Al 39° tiro di Tremolada e grande parata di Bardi, che devia la palla in corner

Al 46° sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il difensore Russo, di testa, insacca alle spalle di Iacobucci, che viene ammonito per proteste (1-0)

Al 50° Dionisi conclude dalla distanza, parata non difficile di Iacobucci.

Al 51° cross di Masucci per Caputo, la cui conclusione a botta sicura è parata miracolosamente da Bardi, che salva il vantaggio dei frusinati

Al 55° ammonito Dionisi per proteste

Al 56° Entella vicinissima, ancora una volta, al pareggio, con un colpo di testa di Benedetti, su azione susseguente a calcio d’angolo

Al 57° nel Frosinone Frara prende il posto di Kragl

Al 60° corner dalla sinistra di Gucher, con Ciofani che di testa brucia la difesa ligure, realizzando il 2-0

Al 61° nell’Entella esce il trequartista Tremolada ed entra l’attaccante Cutolo

Al 72° applausi per l’ex blucerchiato Sammarco, sostituito dall’altro ex Soddimo

Al 78° prodigioso intervento di Bardi sulla velenosa punizione di Cutolo

All’84° Costa Ferreira subentra a Troiano, che affida la fascia da capitano a Iacoponi.

All’86° nel Frosinone l’ucraino Churko entra per Paganini (ex scuola Roma)

Nessun punto dunque per i chiavaresi da riportare in Liguria ad allietare i loro tifosi, che peraltro potrebbero riprendere a sognare in settimana, qualora Antonio Cassano decidesse di venire a deliziare i loro palati in riva all’Entella.