Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cinque genovesi convocate per gli Europei olandesi Under 19

Si comincia con la Pythia Cup, in Grecia prima di volare in Olanda per la massima competizione europea. Convocate tre atlete della Rari Nantes Bogliasco e due del Rapallo Nuoto

La pallanuoto non conosce soste e quindi tutto è pronto per gli Europei Under 19 femminili, torneo dedicato Le nate nel 1997 e seguenti vestiranno la calottina azzurra sotto la direzione tecnica di Paolo Zizza. Il torneo scatta il 10 settembre a l’Aia, in Olanda, e vedrà una partecipazione molto nutrita: 17 nazionali divise in quattro gironi. L’Italia sarà impegnata nel girone A con Slovacchia, Gran Bretagna e Bulgaria. Un girone che pare più che abbordabile per le nostre atazzurre che si sono dimostrate competitive ad alti livelli.

In preparazione degli Europei, intanto torna la Pythia Cup ad Atene. Tanti nomi conosciuti in Liguria nella lista di 15 atlete che competerà per ottenere il massimo possibile in questa competizione. Nicole Zanetta e Silvia Avegno del Rapallo Nuoto e Pallanuoto, Agnese Cocchiere, Giulia Millo, Francesca Trucco e Rosa Rogondino della Rari Nantes Bogliasco. 

Insieme a loro partiranno per i Paesi Bassi anche Chiara Ranalli e Luna Di Claudio (Pescara RN), Giusy Citino, Alessia Marani e Divina Nigro (Città di Cosenza), Chiara Foresta (Acquachiara Ati 2000), Elena Altamura (Vela Nuoto Ancona), Domitilla Picozzi (Sis Roma) e Caterina Banchelli (RN Florentia) e ovviamente lo staff tecnico formato, oltre dal tecnico Zizza, da Giacomo Grassi e Mauro De Paolis, il preparatore atletico Simone Cotini e la fisioterapista Federica Ancidei.

Il calendario prevede l’esordio dell’Italia venerdì 26 agosto alle 19:30 contro l’Olanda, per poi affrontare nei giorni successivi l’Ungheria e le padrone di casa della Grecia.