Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Under 17 A, final eight: Bogliasco direttamente in semifinale

Lavagna 90 DiMeglio battuta 13 a 9 nel derby

Bogliasco. Terza partita e terza vittoria per il Bogliasco Bene nelle finali nazionali Under 17 A. La squadra biancoazzurra vince 13-9 sul Lavagna e si qualifica direttamente alla semifinale, saltando i quarti in programma domattina.

Squadra rimaneggiata con Ferrero titolare tra i pali e spazio anche ai più giovani che si mettono in mostra anche con pregevoli gol, nel caso specifico Marini. La partita comincia in leggera salita per i bogliaschini con il pari al termine della prima frazione di gioco. Poi i biancoazzurri prendono il largo e non si fermano più portando a casa altri 3 punti e la consapevolezza di essere, a questo punto, la squadra da battere.

Nell’altro incontro del girone la Telimar Palermo ha battuto la Carisa Savona per 12-8. Il Lavagna esce di scena e giocherà per la quinta piazza; il Bogliasco tornerà in acqua domani alle ore 18, in attesa di conoscere l’avversaria.

Nel girone A la Roma Nuoto ha battuto 8-1 la Carpisa Yamamay Acquachiara, mentre Pallanuoto Trieste e Canottieri Napoli si stanno affrontando ora.

Fabio Gambacorta, allenatore del Bogliasco Bene, afferma: “Quando i giochi sono fatti il rischio può essere un calo di concentrazione invece anche questo pomeriggio i ragazzi sono stati bravi. Spazio e minutaggio per tutti come era giusto fosse. Domattina riposeremo: faremo un bagno intorno all’ora di pranzo, poi avremo tutto il tempo per preparare adeguatamente la semifinale. Abbiamo tutte le condizioni ottimali per affrontare il prossimo importante impegno”.

Il tabellino:
Bogliasco Bene – Lavagna 90 DiMeglio 13-9
(Parziali: 3-3, 4-0, 4-3, 2-3)
Bogliasco Bene: Ferrero II, Merli, Tamburini 3, Greco, Ferrero I 2, Caliogna 2, M. Guidi 1, G. Guidi, Rosso 1, Daniele 2, Faita, Chiarlo, Marini 2. All. Gambacorta.
Lavagna 90 DiMeglio: Gabutti, Gatti, Gastaldi, Giribaldi, Vario, Pagliuso 3, Corsini, Bsoul, Luce 3, Botto 1, Giambruno, Bassani 2, Lagomarsino. All. Berri.
Arbitri: Ruscica e Balzan.
Note. Superiorità numeriche: Bogliasco 1 su 4, Lavagna 1 su 1. Usciti per limite di falli: nessuno.