Tennis

Tommaso Metti si aggiudica il 21° Memorial Piovera

Exploit del Cus Genova, organizzatore del torneo che piazza al vertice anche Alessandro Costa e piazza due atleti nelle prime tre posizioni

Gioisce il Cus Genova per l’esito del 21° Memorial Piovera, il torneo di singolare maschile di tennis. Sul campo di casa di via Monte Zovetto, Tommaso Metti ha conquistato il torneo, confermando le attese che lo vedevano come testa di serie numero uno. In finale ha battuto il compagno di squadra Alessandro Costa con il punteggio di 6-1, 6-4.

La finale è stata molto avvincente, con Metti che ha dominato il primo set, mentre nel secondo c’è stato il ritorno di Costa che ha reso la vita molto difficile al favorito, ma alla fine ha dovuto lasciare il passo a Metti.

I due arrivavano da due partite molto diverse nelle semifinali. Metti non aveva avuto problemi nell’eliminare Andrea Dellepiane, dell’Andrea Doria con un netto 6-4, 6-2 con l’antagonista che ha resistito per un paio di game nel primo set, ma ha poi dovuto cedere. Diversa la partita di Costa, anche per questo giunto più provato alla finale.

Molto più impegnativo il match come detto, contro Vittorio Manzone, del CT Spezia. Lo spezzino dopo aver perso il primo set, ha costretto Costa al tie break chiusosi sul 7-5 per il genovese, che comunque ha dovuto tirare fuori qualcosa in più.

Rimane comunque alla fine una grande soddisfazione per la società universitaria che piazza due suoi atleti ai vertici del torneo. Evidentemente felice Maurizio Cechini, presidente del Cus da poche settimane che ha premiato il vincitore.

leggi anche
  • Tennis
    Torna il Memorial Piovera
  • Tennis
    Al via il 21° Memorial Piovera