Quantcast
L'indagine

Terrorismo, la ‘misteriosa’ ragazza con il fucile è… un’attrice di Bollywood

Da quella foto sul profilo whatsapp è partita l'indagine per "reclutamento a fini di terrorismo" della procura di Genova

Generica

Genova. Si chiama Minissha Lamba, ha 31 anni, ed è un’attrice indiana di Bollywood piuttosto famosa la misteriosa ragazza con il mitra che compare nel profilo whatsapp del marocchino messo sotto intercettazione dalla procura antiterrorismo di Genova dopo aver mandato per sbaglio un messaggio, formato da alcune iniziali (che gli investigatori sospettano possa contenere un messaggio in codice), a una 21 enne di Andora.

E’ da lì che è partita l’inchiesta che ha portato indirettamente ieri, proprio in seguito alle perquisizioni decise dal sostituto procuratore Federico Manotti che indaga contro ignoti per il reato di “reclutamento ai fini di terrorismo”, all’arresto di due giovani cittadini marocchini per spaccio.

La storia, in questi giorni ‘caldissimi’ in tema terrorismo, ha fatto il giro d’Italia e alcuni quotidiani questa mattina hanno addirittura precauzionalmente pixellato il viso della misteriosa ragazza.

Generica

Ma se sul contenuto del messaggio la procura mantiene uno stretto riserbo, rispetto alla foto è sufficiente un po’ di ricerca sul internet per risalire all’originale. L’immagine è stata infatti postata dalla stessa attrice sulla sua pagina ufficiale il 10 dicembre 2009 e ha raccolto da allora qualcosa come 2.400 mi piace e decine e decine di commenti.

Al momento non è chiaro se la foto sia direttamente un’immagine di scena di uno dei suoi moltissimi film (Minissha Lamba interpreta sia commedie che film d’azione) oppure un backstage o ancora un ‘gioco’, fatto sta che la bella attrice indiana l’ha usata a lungo come immagine del profilo. E ci sarà sicuramente più di un ‘fan’ che ha deciso di scaricarla sul proprio smartphone e usarla a sua volta.

leggi anche
Generica
L'inchiesta
Giovane siriano arrestato per terrorismo, altri 6 indagati di cui cinque a Genova
Generica
I retroscena
Sospettato di essere un terrorista per una foto su Whatsapp, condannato per droga
bollywood a de ferrari chamak
Si gira!
Bollywood fa di nuovo “ciak” a De Ferrari: folla di curiosi per Ganesh Golden Star