Quantcast
Genova

Teatro Carlo Felice, gli stipendi di luglio saranno pagati regolarmente: incassi in crescita

carlo felice

Genova. Gli stipendi di luglio saranno regolarmente pagati ai dipendenti del Carlo Felice. “Li metteremo in pagamento – assicura il sovraintendente Maurizio Roi – martedì 2 agosto”. Si chiude, dunque, almeno per il momento una difficile situazione finanziaria che rischiava di aprire già in estate una grave crisi.

I problemi non sono naturalmente superati e si attendono ancora i 13 milioni di finanziamenti da Roma, con la legge Bray, che dovrebbero consentire al Teatro genovese di far fronte anche al pagamento di debiti pregressi.

Buone notizie intanto arrivano dal botteghino del Teatro: a conclusione dell’ ultimo giorno in cui si potevano confermare o sottoscrivere nuovi abbonamenti ad un prezzo agevolato, si sono registrati importanti incassi per una vendita complessiva di 1589 abbonamenti.