Quantcast
Lavagna

Soldi e droga in cambio di sesso con minorenni: 8 anni a Nucera

Condannati anche tre pusher

tribunale di genova

Genova. Dovrà scontare 8 anni di reclusione Antonio Nucera, il pensionato di 67 anni di Lavagna accusato di aver ottenuto rapporti sessuali con minorenni in cambio di eroina, soldi e ricariche telefoniche. Assieme a lui, il gup Ferdinando Baldini ha anche condannato a un anno e sei mesi Giacomo Puleo, 40 anni, ritenuto il fornitore di droga e a pene di un anno e due mesi e sei mesi altri due pusher.

Secondo le indagini della squadra mobile di Genova Nucera avrebbe fornito eroina, soldi e altri regali a due minorenni in cambio di rapporti, mentre ad altre due minori l’anziano avrebbe iniziato a fornire l’eroina senza però essere riuscito a ottenere favori sessuali. Le attenzioni di Nucera verso una delle giovanissime erano diventate sempre più insistenti e morbose tanto che la ragazzina aveva tentato il suicidio con un mix di psicofarmaci e droga.

Nucera era finito nell’inchiesta della Dda di Genova lo scorso giugno insieme ai suoi fratelli Paolo e Francesco perché ritenuti boss della ‘ndrangheta che avrebbero ricevuto favori dall’ex sindaco di Lavagna Giuseppe Sanguineti in cambio dell’appoggio elettorale.

leggi anche
carcere marassi
Cronaca
Lavagna, sesso con minori in cambio di droga e regali: 66enne non risponde al gip
'ndrangheta lavagna
Terremoto
Lavagna, tra paura e voto di scambio. I rapporti tra politica e ‘ndrangheta
ndrangheta lavagna discarica
Scioglimento?
‘Ndrangheta, rifiuti e famiglie “invisibili”. Lavagna, l’incertezza dopo il terremoto
'ndrangheta lavagna
Terremoto
‘Ndrangheta a Lavagna: si dimette la maggioranza. Comune verso lo scioglimento
droga rapallo
Cannabis
Rapallo, tentano di fuggire al posto di blocco: in manette due trafficanti di droga