Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sfiorata maxi rissa a San Teodoro: bosniaci contro albanesi. Spranghe abbandonate, denunciati due minorenni

Più informazioni su

Genova. Tensione e allarme ieri sera nel quartiere genovese di San Teodoro. Tutto è iniziato poco dopo le 19 nei pressi del bar Anna, in via Bologna, dove è scoppiata una lite, per motivi al momento ignoti, tra un cittadino bosniaco e un cittadino albanese, entrambi residenti nella stessa via.

Tra i due litiganti si è frapposta la moglie del primo, e gli animi sembravano essersi calmati. Ma era solo la calma prima della (quasi) tempesta.

Un’ora e mezza dopo sono partite le segnalazioni allarmate alla polizia: una rissa tra bande. Solo l’intervento di più volanti ha scongiurato il peggio. Nonostante le premesse, non sono volate botte né, per fortuna, il sangue: sono stati però denunciati i due figli minori (14 e 17 anni) del bosniaco per porto ingiustificato di armi atte ad offendere. Avevano infatti abbandonato delle spranghe nella spazzatura, portate in difesa del padre, così come confessato poco dopo alla polizia.