Quantcast
La reazione

Scritte contro Rixi e Lega Nord, Piana: “Vera e pericolosa intolleranza

lega nord scritte contro rixi

“Rixi boia”, “Chi vuole i recinti troverà sempre le pietre. Distruggiamo le frontiere”, “Su le mani sulla Lega Nord”. Sono alcune delle scritte inneggianti alla violenza comparse stamattina sui muri del palazzo della Regione in via Fieschi a Genova.

“Questa – dice il capogruppo Alessandro Piana – è la vera e pericolosa intolleranza. Da troppo tempo siamo bersaglio di attacchi di ogni tipo, fisici e verbali e c’è persino chi ci vuole morti. Ora attendiamo, forse inutilmente, le dichiarazioni di solidarietà a Rixi e alla Lega da parte di tutti gli esponenti delle forze politiche, così come in passato è stato fatto da parte nostra”.

“Questi gesti vigliacchi non ci fermeranno – dicono in modo unanime tutti i consiglieri regionali leghisti – anzi ci danno più forza nel perseguire i nostri ideali democratici”.