Quantcast
Via cantore

Sampierdarena, maxi rissa dopo la partita di calcio

L'incontro della serie A ecuadoriana scatena i tifosi rivali

Pronto soccorso di Villa Scassi

Genova. Giocata a migliaia di km di distanza, la partita di calcio Deportivo Cuenca-Indipendiente del Valle ha scatenato una maxi rissa a Sampierdarena. Protagonisti due gruppi di cittadini ecuadoriani, che si sono affrontati in via Cantore al termine dell’incontro.

Le bande rivali, una proveniente da Milano, si sono armate di cocci di bottiglia e coltelli fuori da un locale attorno alle 5 di questa mattina. Alla fine un 22enne e un 55enne sono rimasti feriti, soccorsi dal 118 e trasportati al Villa Scassi.

I Carabinieri, intervenuti a seguito delle segnalazioni dei residenti, stanno cercando di identificare i contendenti, alcuni dei quali sono fuggiti all’arrivo delle forze dell’ordine. Per la cronaca l’incontro è finito 1-0.

leggi anche
polizia notte
Senza senso
Rissa per un taxi in Corso Italia: un giovane ferito
polizia
Questa notte
Albaro, rissa fuori dal night: 9 ragazzi denunciati, due finiscono al pronto soccorso
piazza settembrini pulizia
Piazza settembrini
Sampierdarena, dalla lite in casa alla rissa in strada: due coinquilini all’ospedale