Nuoto

Salvatore Deiana: inossidabile campione del Rapallo Nuoto

L'eterno nuotatore dei gialloblù conquista il suo terzo titolo consecutivo nella Maratona degli Etruschi. Per Rapallo arriva anche l'argento di Diego Zamorani e altri due bronzi

Varie sport

Ancora un exploit della squadra Master della Rapallo Nuoto, protagonista della Maratona degli Etruschi 2016, gara valida come campionato italiano di fondo 10 km che si è disputata nelle acque di Piombino.

Otto, gli atleti gialloblu in gara. Sugli scudi il “solito” e inossidabile Salvatore Deiana, che conquista il suo personale “triplete” laureandosi per il terzo anno consecutivo campione d’Italia nella categoria M70. Grande soddisfazione anche per Diego Zamorani, argento nella categoria M60, e per Michela Quercini e Raffaele Viani, saliti sul terzo gradino del podio rispettivamente nella categoria M40 e M50.

Hanno chiuso la gara con ottimi piazzamenti anche per Enrico Sanguineti, Emanuele Costa, Martino Musso e Alessandro Traverso. Da segnalare, nel complesso, lo spirito di squadra che ha caratterizzato il gruppo di atleti gialloblu in quella che è una competizione lunga e complessa.