Quantcast
Nella cattedrale

Sacerdote ucciso a Rouen: a Genova scambio della pace tra cattolici e musulmani

Cattedrale di San Lorenzo

Genova. La Comunità islamica genovese ha risposto all’appello della Comunità religiosa islamica italiana di partecipare alle messe nelle chiese per condannare gli atti terroristi e cordoglio per il sacerdote ucciso a Rouen, in Francia.

Scambio della pace, quindi, tra cristiani e musulmani e tanta commozione tra i fedeli dei due credi nella
cattedrale di San Lorenzo. Quando la liturgia è arrivata allo scambio della pace, i fedeli cristiani si sono spostati alla prima panca della navata centrale dove erano i musulmani e hanno stretto loro la mano.

Alfredo Maiolese, presidente della Lega dei Musulmani europei non ha trattenuto le lacrime e alla fine della celebrazione ha detto: “Mi sono commosso ha vedere tanta accoglienza e vicinanza”. Anche il celebrante al termine della messa è andato a salutare gli islamici.

leggi anche
Chiesa di San Giacomo di Corte a Santa Margherita
A santa margherita
Sacerdote ucciso a Rouen: anche nel Tigullio musulmani a messa