Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Quinto, abbandona i mobili del Pub nell’ex accampamento Rom: tradita dalle cartoline

Più informazioni su

Genova. Aveva utilizzato il piazzale dell’ex accampamento Rom di Via Solimano a Quinto come discarica per smaltire i rifiuti (non pericolosi) del suo locale. Per lo più mobili.

Ma ieri, gli uomini della Forestale di Genova Prato, dopo aver scoperto lo smaltimento illecito hanno identificato la responsabile. Si tratta di una genovese di 38 anni gestrice di un Irish pub della zona, denunciata per abbandono di rifiuti da parte di ditta.

All’interno dei rifiuti la Forestale ha trovato tracce importanti per risalire al colpevole: documentazioni e cartoline, che facevano capo a un Irish Pub di Quinto, chiuso a fine del 2014 e i cui locali erano stati completamente svuotati dai precedenti gestori. Le indagini hanno quindi accertato le responsabilità della rappresentante legale della società che gestiva il locale. La 38enne genovese aveva infatti smaltito tutti i mobili del locale che, dopo oltre un anno, non era riuscita a riutilizzare nelle nuove attività commerciali aperte nel centro di Genova.

Il piazzale, dopo lo sgombero delle comunità Rom, era stato ripristinato da Amiu ma, successivamente è diventato il luogo per nuovi smaltimenti illeciti.