Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto, Under 17 A: il Bogliasco Bene fa sua la sfida con il Savona

Lavagna 90 DiMeglio sconfitto dalla Telimar Palermo

Bogliasco. Nel secondo incontro dei gironi di prima fase della final eight per lo scudetto, Savona e Bogliasco hanno dato vita ad un derby molto combattuto. I biancoazzurri, che si sono trovati sotto anche di tre reti, alla fine hanno prevalso con il minimo scarto sugli avversari.

“La partita era più che fondamentale – dichiara Fabio Gambacorta -. Non è stato facile riaccendere l’interruttore e reagire ad un meno tre che avrebbe potuto stenderci, invece lo abbiamo fatto. Un altro risultato importante che ci permette di giocare questa sera contro il Lavagna con maggiore serenità, e se tutto va come deve, in virtù della vittoria del Palermo, domattina potremmo riposare e giocare direttamente le semifinali incontrando una squadra che avrà una partita in più nelle gambe”.

Nell’altro incontro del girone B il Lavagna 90 DiMeglio (nella foto) ha ceduto 6-10 alla Telimar Palermo. Il Bogliasco, quindi, guida con 6 punti, seguito da Savona e Telimar con 3, Lavagna a 0.

Oggi alle ore 18 si affronteranno Lavagna e Bogliasco; alle ore 19,15 il Savona se la vedrà con la Telimar.

Per il girone A successi della Carpisa Yamamay Acquachiara, 6-4 sulla Canottieri Napoli, e della Roma Nuoto, 16-4 sulla Pallanuoto Trieste. La Roma Nuoto è a 6 punti; Acquachiara e Trieste sono a 3, Canottieri Napoli a 0.

Il tabellino:
Bogliasco Bene – Carisa Rari Nantes Savona 14-13
(Parziali: 3-3, 3-3, 4-2, 4-5)
Bogliasco Bene: Di Donna, Merli, Tamburini 1, Greco 1, Ferrero II, Caliogna 3, M. Guidi 6, G. Guidi, Rosso 1, Daniele 2, Faita, Chiarlo, Ferrero I. All. Gambacorta.
Carisa Rari Nantes Savona: Laurini, Ghillino, Pedrini 3, Maiocchi, Delvecchio, Valania, Giunta 1, E. Novara 8, Ramone 1, Robello, Console, Mistrangelo, Sambarino. All. Damonte.
Arbitri: D’Antoni e Carmignani. Giudice arbitro: Vecchio.
Note. Superiorità numeriche: Bogliasco 5 su 7, Savona 3 su 7 più 1 rigore segnato. Usciti per tre falli: Ferrero II a 59″ dalla fine del terzo tempo.

Lavagna 90 DiMeglio – Telimar Palermo 6-10
(Parziali: 2-4, 0-4, 1-2, 3-0)
Lavagna 90 DiMeglio: Gabutti, Gatti, Gastaldi, Giribaldi, Vario, Pagliuso, Corsini, Bsoul, Luce 1, Botto 1, Giambruno, Bassani 4, Lagomarsino. All. Berri.
Telimar Palermo: Radicello, Presti, Geloso 2, Scalici, Di Maio 1, Raineri, Giliberti 3, Barberini 1, De Caro 2, Di Piazza, Lo Dico 1, Messana. All. Schimmenti.
Arbitri: Pagani Lambri e Romolini.