Quantcast
Valbisagno

Nel mobile marijuana e hashish: la “doppia vita” di un meccanico e di un operaio

marijuana

Genova. Di giorno meccanico e operaio, di sera spacciatori per i quartieri di Marassi e San Fruttuoso. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri del Nucleo Investigativo di Genova, con i colleghi di Marassi.

I militari hanno trovato in un’abitazione che entrambi usavano 540 grammi di marijuana, 48 grammi di hashish e un bilancino di precisione, oltre a 325 euro in contanti.

La droga era nascosta in un mobile. I due, 39 anni il meccanico e 35 l’operaio sono stati arrestati con l’accusa di spaccio e condotti in carcere a Marassi.

leggi anche
Sequestro di hashish
Ieri sera
Spacciavano hashish a Rapallo: due denunce
hashish
Trovati
Carcere di Marassi, hashish negli orli dei pantaloni