Quantcast
Alta pressione

Meteo Liguria: sole, maccaja e clima umido previsioni

Liguria. Nonostante l’area del Mar Mediterraneo sia interessata da un vasto campo anticiclonico, la nostra regione vedrà il passaggio di qualche nube generalmente innocua, se si esclude qualche locale fenomeno instabile nelle zone interne.

L’area mediterranea, in queste ore, è protetta da un vasto anticiclone di origine sub-tropicale. Le perturbazioni atlantiche sono costrette a scorrere a nord dell’arco alpino richiamando però deboli ed umide correnti meridionali sulle nostre zone.

Durante la nottata la maccaja ha sporcato, a tratti, il cielo della nostra regione. Gli annuvolamenti più consistenti ed estesi si sono concentrati sul versante marittimo dell’Appennino, mentre il cielo si è mantenuto sereno o poco nuvoloso sui versanti padani e su gran parte dell’imperiese. Attualmente le nubi basse sono in via di dissolvimento e permangono degli addensamenti sul savonese di ponente. Clima generalmente molto umido con le temperature minime che hanno perso qualche grado rispetto ai giorni scorsi.
La minima più fredda è stata registrata a Rocca Aveto (GE) dove si sono toccati i +10,7°C, mentre la località più calda è stata la Marina di Alassio (SV) dove non si è scesi sotto i +23,8°C.

Nel corso della mattinata, le nubi basse presenti lungo le Riviere, andranno dissipandosi ulteriormente, arroccandosi sui contrafforti montuosi. Cielo sempre sereno o poco nuvoloso sui versanti padani dell’Appennino Ligure e delle Alpi Liguri. Da metà giornata assisteremo alla formazione di addensamenti cumuliformi nell’interno dell’estremo ponente. Qui non è da escludersi un localizzato temporale in estensione verso levante.

Nel pomeriggio quindi aumenterà la nuvolosità tra la Val Bormida e la zona costiera compresa tra Capo Mele e Capo Noli dove non si escludono locali sgocciolii. Cielo poco nuvoloso altrove. Dalla serata migliora nuovamente nelle zone interne con l’esaurimento dei fenomeni instabili ma ricomparirà la maccaja lungo alcuni tratti delle Riviere. Le temperature massime saranno stazionarie comprese tra i +26°C e i +28°C. Il vento sarà debole, con locali rinforzi a moderato, dai quadranti meridionali. Nel pomeriggio non si esclude qualche raffica forte sui crinali montuosi e sui versanti padani dell’Appennino e delle Alpi Liguri. Il mare sarà generalmente poco mosso.

Nei prossimi giorni continueremo ad essere interessati da deboli flussi meridionali e di conseguenza avremo sempre valori igrometrici elevati. Si alterneranno fasi maccajose a fasi più soleggiate e non mancherà qualche localizzato fenomeno instabile nelle zone interne. Per maggiori dettagli vi invito a rimanere aggiornati con le previsioni in uscita nel solito bollettino di metà giornata.

Più informazioni