Quantcast
Nuoto

La Sportiva Sturla brilla ai Campionati Regionali di Nuoto

Quattro titoli regionali e 16 medaglie per i biancoverdi che ottengono il miglior risultato nella categoria Juniores degli ultimi dieci anni

Varie sport

Le piscine della Sciorba hanno ospitato lo scorso fine settimana le finali di nuoto dei Campionati Regionali estivi di Categoria. Ottime performance sono arrivate dalla Sportiva Sturla, che ha portato a casa alla fine 4 titoli regionali e 16 medaglie. Alla fine per la società biancoverde è arrivato un quarto posto nella classifica generale, mentre fra gli Juniores arriva il terzo posto generale, miglior risultato degli ultimi 10 anni.

Le vittorie sono arrivate da Chiara Carmassi che ha fornito due prestazioni maiuscole nei 50 e nei 100 metri farfalla Juniores con tempi che le hanno consentito di qualificarsi per i campionati italiani, oltre che, naturalmente di laurearsi campionessa regionale. Titolo che è andato anche a Matteo Maragliano nei 50 stile libero Juniores. Per Maragliano anche due argenti nei 50 e 100 metri farfalla e un bronzo nei 100 dorso nella categoria Assoluti.

L’ultimo dei campioni, ma non per importanza, della Sportiva Sturla è Luca De Pascale, primo nei 1500 stile libero Juniores. Non è riuscito a vincere invece Pietro Amicabile, ma ha fatto il pieno di argento con i secondi posti ottenuti nei 50, 100 e 400 metri stile libero fra i Ragazzi 2002. Bene anche Chiara De Pascale che è argento negli 800 stile Ragazzi e Matteo Sibilla che porta a casa un secondo posto nei 200 rana e un bronzo nei 100, categoria Juniores.

Le due De Kermarek, Irene ed Elena, tornano a casa con due medaglie di bronzo, frutto rispettivamente di un terzo posto nei 200 farfalla e negli 800 stile libero, entrambi categoria Cadetti – Seniores. Infine la staffetta 4×100 misti ottiene un ottimo terzo posto fra gli Assoluti grazie alle prove di Alessandro Criniti, Matteo Sibilla, Matteo Maragliano e Luca De Pascale.

Più informazioni