Quantcast
Tigullio

I clienti pagavano, lui teneva i soldi: denunciato assicuratore per truffa ed evasione fiscale

guardia finanza

Tigullio. La Guardia di Finanza ha denunciato alla Procura della Repubblica di Genova un agente assicurativo operante nel Tigullio per appropriazione indebita e truffa aggravata ai danni dello Stato.

Le Fiamme Gialle, nel corso di una verifica fiscale nei confronti dell’assicuratore, hanno accertato la truffa, per circa 171mila euro, ai danni dello Stato, della Compagnia di Assicurazione che rappresentava e dei cittadini assicurati: l’uomo infatti si appropriava indebitamente del premio per le polizze pagato dai clienti, senza provvedere a versarlo alla Compagnia di Assicurazione.

La verifica fiscale ha fatto emergere anche che ha nascosto al Fisco, dal 2010 al 2013, ricavi per circa 4,9 milioni di euro. Per l’evasione fiscale constatata, l’agente assicurativo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria di Genova anche per i reati tributari. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, si è già proceduto al sequestro preventivo di 6 immobili, 1 autovettura e 5 motoveicoli e, nel contempo, è stato anche avviato il procedimento amministrativo per garantire il pagamento dei tributi dovuti e delle sanzioni connesse alle violazioni tributarie.

Più informazioni
leggi anche
Truffa via whatsapp
Attenzione
“Violate le condizioni d’uso”: occhio alla nuova truffa su whatsapp