Quantcast
Domani

Giovediamoci, a Busalla la Notte Verde e il concerto di Shorty

Davide Shorty

Busalla. Piatto davvero ricco per il secondo appuntamento con i “Giovediamoci a Busalla”, il 14 luglio, in quella che sarà la notte verde di Busalla organizzata dai commercianti del Civ Il Ninfeo in collaborazione con Pro Loco e Comune.

Tra i tanti protagonisti di questo giovedì il cantante Davide Sciortino, detto Shorty, finalista della nona edizione di XFactor, che si esibirà in piazza Macciò a partire dalle ore 21,30.

Il tutto all’insegna del colore verde, scelto come dress code della seconda serata dei Giovediamoci: tutti dovranno indossare almeno un indumento verde, e gli stessi negozi si vestiranno di verde mentre i bar e ristoranti di Busalla offriranno un menù in tono con la serata e il colore. A partire dalle 18, infatti, tutte le gastronomie, i bar e i ristoranti daranno vita al “Giovediamoci con gusto!”: un percorso che si snoda lungo le vie per offrire piccole curiosità gastronomiche, cocktail o delizie di vario genere.

Il programma completo della serata: Giovediamoci – coloriamo l’estate di verde (dress code #‎green) – Apertura straordinaria fino alle 23.00 degli esercizi commerciali e inoltre: “Giovediamoci con gusto!” ai giardini di Largo Italia e sotto i portici di via Vittorio Veneto – dalle ore 18.00 Mercato dei prodotti locali piazza Macciò – ore 22.00 – Direttamente da #‎XFactor9 Davide Shorty in concerto piazza Ferralasco – ore 21.00 Esibizione di country dance, step e zumba a cura della Palestra Punto 1 Sport di Sarissola-Busalla.

Davide Sciortino è nato a Palermo, ma da qualche anno vive a Londra dove ha studiato musica ed è entrato in contatto con diverse culture, da ognuna di loro ha tratto il meglio e ha cercato sempre di imparare dai grandi musicisti che ha incontrato. In Inghilterra insegna musica ai bambini e canta in una band, i Retrospective for Love. Davide ha raccontato che canta da sempre e che ha capito di volerne fare la sua professione verso i 18 anni: ha cominciato dedicandosi al rap, poi ha scritto le sue prime canzoni e le prime basi; così, sono iniziate per lui le prime esibizioni in giro per locali e ha aperto qualche concerto, poi si è separato dal gruppo con cui faceva rap e ha deciso di trasferirsi a Londra. Qui si è laureato in Musica Contemporanea all’Institute Of Contemporary Music Performance. I suoi cavalli di battaglia sono Clint Eastwood dei Gorillaz e La canzone dell’amore perduto di De Andrè. È arrivato al terzo posto nell’edizione 2015 di XFactor Italia, e il suo singolo My soul trigger è rimasto nella top ten per diverse settimane. Il 24 giugno è uscito il suo nuovo lavoro: Cosa Vorrei.