Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, venerdì di passione: corteo dei metalmeccanici e sciopero bus foto

Genova. Si prospetta un altro venerdì di passione per i genovesi. Domani i metalmeccanici scendono in piazza, con un corteo che da piazza Massena, a Cornigliano si snoderà poi per le vie della città.

“A oltre sette mesi dall’inizio della trattativa per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro dei metalmeccanici  la posizione di Federmeccanica  non ha di fatto registrato avanzamenti sostanziali – si legge nel volantino di Fim, Fiom e Uilm – Nessun aumento contrattuale al 95% della categoria, in pratica ci chiedono la cancellazione definitiva del contratto nazionale di lavoro: venerdì svuotiamo le fabbriche, riempiamo la piazza. Rinnoviamo il contratto!”
 
Quattro ore di sciopero con manifestazione e concentramento alle ore 8,30 in piazza Massena.

A questa protesta si aggiungerà lo sciopero dei bus proclamato da Cub Trasporti Liguria. Il personale viaggiante di Amt si asterrà dal lavoro dalle 11.45 alle 15.45; il restante personale si asterrà dal lavoro le ultime  4 ore del proprio turno. Il servizio sarà garantito per le persone portatrici di handicap.

In occasione dell´ultimo sciopero del 18 marzo 2016, proclamato dalla stessa sigla sindacale, le astensioni dal lavoro dei dipendenti hanno avuto un´incidenza sul servizio programmato pari al 20% nel servizio urbano e 18% per gli impianti speciali. Nessuna adesione per la metropolitana.

I lavoratori di Atp invece si fermeranno dalle 10.30 alle 14.30.