Quantcast
La proposta

Genova, Rete a Sinistra: “Abbonamenti Amt gratis per gli studenti fino alle medie”

Bus 39 amt

Genova. Oggi in consiglio comunale si discute una mozione che chiede la riduzione degli abbonamenti Amt per i giovani. I consiglieri comunali dell’intergruppo hanno emendato il testo attualmente in discussione per chiedere un approfondimento in commissione consiliare sulle agevolazioni tariffarie per i giovani, per sviluppare una proposta più estensiva e per suggerire delle strade per il reperimento dei soldi necessari, ad esempio intercettando il finanziamento messo a disposizione del collegato ambientale alla legge di stabilità 2016 per ridurre i livelli di inquinamento dell’aria.

“Gli abbonamenti per gli studenti fino alle scuole medie devono essere gratuiti e vanno ridotte le tariffe per gli studenti under 26, ricavando i fondi dalla partecipazione a bandi e rendendo più efficiente l’azienda – dichiara Marianna Pederzolli, consigliera comunale del direttivo di Rete a Sinistra – Un modo per educare i più giovani all’uso del mezzo pubblico e renderlo più economico per le famiglie e gli studenti di questa città.”

“Approfondiremo questo tema in una riunione prevista per questo venerdì – aggiunge la consigliera comunale Clizia Nicolella – perché crediamo che questa giunta debba, nel corso di quest’anno, attuare misure concrete per aiutare le famiglie a sostenere il costo della mobilità, garantendo ai giovani il diritto di raggiungere con i mezzi pubblici i luoghi che popolano ogni giorno, scuole e università, luoghi di formazione e crescita”.

leggi anche
amt rinnovo abbonamento
Dal 15 luglio
Amt, abbonamenti agevolati: innalzate le soglie Isee per invalidi, pensionati, lavoratori e studenti