Quantcast
Numero verde?

Genova, assedio all’ostello della gioventù: dipendenti e turisti ostaggi dei cinghiali

Il consigliere municipale Tommaso Giaretti si impegna a presentare ulteriore mozione per chiedere un numero verde per i cinghiali

Genova. “Anche oggi abbiamo dovuto assistere all’ennesima presenza di cinghiali sul territorio cittadino. A farne le spese sono stati i dipendenti e i turisti dell’ostello della gioventù di passo Costanzi, rimasti letteralmente assediati da sette ungulati, chiusi poi dagli stessi dipendenti dentro il parcheggio per evitare scorrazzassero per le vie limitrofe in orario di punta”.

La denuncia arriva oggi da Tomaso Giaretti, consigliere di Forza Italia del Municipio I Centro Est.  Ma a poche ore dalla nuova battuta di caccia a Bolzaneto, prevista sabato, è di nuovo il quartiere di Oregina ad affrontare la sua “emergenza quotidiana”.

“È necessario utilizzare misure drastiche per animali pericolosi e dannosi che continuano ad avvicinarsi alle zone abitate a causa dei chili di pane riposti presso i cassonetti della spazzatura – incalza il consigliere – A quanto pare la mia precedente mozione, per altro approvata, che impegnava il Municipio ad invitare la cittadinanza a non nutrire gli animali, è caduta nel vuoto”.

Giaretti si impegna quindi a presentare un’ulteriore documento per chiedere inoltre “che venga istituito un numero verde apposito per i cinghiali”.  “Sembra comico, ma a Genova abbiamo bisogno un numero verde”, conclude il consigliere.

Più informazioni
leggi anche
Cinghiali sotto la Lanterna
Salita brasile
Genova, nuova “braccata” in città: sabato caccia al cinghiale a Bolzaneto
Cinghiali sotto la Lanterna
A genova
Animali in città: cucciolo di cinghiale a Villa Rosazza (chiusa), cervo a Sampierdarena
Cinghiali sotto la Lanterna
L'ok di doria
Incidente sotto la Lanterna, salvati i cuccioli di cinghiale: madre uccisa a colpi di pistola (Video)
cinghiale
Cronaca
Genova, incidente sotto la Lanterna: auto contro cinghiale
cinghiali bisagno
Liguria
Caccia, recinzioni e pastori elettrici: novità per limitare i danni causati dai cinghiali