Coltellate e bottigliate in via Canneto il Curto: uno dei rissaioli arrestato per spaccio - Genova 24
Piantonato in ospedale

Coltellate e bottigliate in via Canneto il Curto: uno dei rissaioli arrestato per spaccio

rissa canneto il curto

Genova. Il personale del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri Centro ha arrestato un marocchino di 35 anni perché doveva scontare una pena detentiva di 6 anni e 1 mese di reclusione per reati in materia di stupefacenti, commessi tra il 2000 e 2006 a Genova.

L’uomo, peraltro, è uno dei tre coinvolti nella lite a bottigliate e coltellate, avvenuta lo scorso 29 giugno nel centro storico, in via Canneto il Curto ed è quello che ha riportato le lesioni più gravi, tanto che è ancora ricoverato presso l’ospedale di San Martino, dove ora viene piantonato dalla Polizia Penitenziaria.

Appena potrà uscire dal nosocomio sarà accompagnato in carcere.

leggi anche
rissa canneto il curto
Che botte
Canneto il curto, maxi rissa e abitanti spaventati: tre feriti
Generica
Centro storico
Canneto il Curto, ieri l’ennesima maxi rissa. Commercianti esasperati da spaccio e violenza: “Ora basta, non prendeteci in giro”
rissa canneto il curto
L'aggressione
Canneto il Curto, cinque minuti di violenza: i particolari della maxi rissa
rissa canneto il curto
In prefettura
Rissa in Canneto il Curto, ma non solo: domani vertice sull’emergenza sicurezza nel centro storico
sequestro hashish
Hashish
Raccolta ordini e vendita: la spacciatrice del Klee era una studentessa
droga moneglia
Pusher
Hashish e marijuana per lo “sballo” di Moneglia: arrestato 17enne
hashish
Arrestato
Spacciava ai minorenni nei giardinetti di Borzoli: baby pusher nei guai
hashish spaccio
Operazione pollicino
Droga nascosta ai giardinetti, poi lo smercio in stazione: grosso giro di spaccio sgominato a Lavagna
rissa canneto il curto
A giugno
Rissa in Canneto il Curto, tentò di uccidere cliente: pusher arrestato