Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coltellate e bottigliate in via Canneto il Curto: uno dei rissaioli arrestato per spaccio

Genova. Il personale del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri Centro ha arrestato un marocchino di 35 anni perché doveva scontare una pena detentiva di 6 anni e 1 mese di reclusione per reati in materia di stupefacenti, commessi tra il 2000 e 2006 a Genova.

L’uomo, peraltro, è uno dei tre coinvolti nella lite a bottigliate e coltellate, avvenuta lo scorso 29 giugno nel centro storico, in via Canneto il Curto ed è quello che ha riportato le lesioni più gravi, tanto che è ancora ricoverato presso l’ospedale di San Martino, dove ora viene piantonato dalla Polizia Penitenziaria.

Appena potrà uscire dal nosocomio sarà accompagnato in carcere.