Quantcast
Canottaggio

Canottieri liguri a segno ovunque

Arrivano due bronzi dagli Europei Junior altre due medaglie dal Festival dei Giovani di Sabaudia.

Fine settimana da ricordare per il movimento di canottaggio ligure. Sono arrivate infatti diverse medaglie e ottimi piazzamenti sia da Sabaudia, dove si svolgeva il Festival dei Giovani, che dalla lontana Lituania, precisamente a Trakai per gli Europei Junior.

Proprio in terra lituana, la Canottieri Elpis ha trovato una medaglia di bronzo nel 4 di coppia con Lorenzo Gaione e un altro nel doppio con Giacomo Panizza. Peccato per l’otto di Giorgio Gesmundo e Matteo Della Valle che sfiorano solo l’impresa andando a cogliere un quarto posto che brucia moltissimo. Troppo veloci Germania, Olanda e Romania.

Nelle due medaglie l’andamento delle imbarcazioni è stato opposto. Nel 4 di coppia la partenza a razzo di Repubblica Ceca e Germania ha sorpreso gli azzurri che comunque staccano nettamente la concorrenza e rimangono da soli al terzo posto mentre sia davanti che dietro rimane il vuoto. Diversa la gara del doppio, con l’Italia subito grintosa che tiene bene il passo della Bielorussia, partita meglio. Poi un momento di difficoltà fa scivolare l’armo azzurro al quinto posto, ma il finale è in ascesa con arrivo al fotofinish con l’Ungheria che riesce a spuntarla e a prendersi l’argento.

Tornando in Italia e scendendo di età, tante soddisfazioni arrivano anche nel Festival dei Giovani, destinato ad Allievi e Cadetti. Qui a salire sul podio è il 4 di coppia formato da Beatrice Aresi (Argus), Giada Danovaro (Rowing Cup Genovese), Benedetta Gaione (Elpis) e Alice Ramella (Santo Stefano al Mare). Le quattro liguri hanno messo in fila le avversare (soprattutto Piemonte e Friuli Venezia – Giulia) che si sono dovuti accontentare delle briciole.

Arriva anche una medaglia d’argento infine, conquistato sempre nel 4 di coppia, maschile, però, che si arrende solo alla Lombardia. A vincere questa bella medaglia sono stati Andrea Rusca (Speranza Prà), Pietro Sitia (Murcarolo), Francesco Polieri e Giacomo Piccinini (Sampiedarenesi).

Più informazioni
leggi anche
canottaggio
Canottaggio
Elpis e Sampierdarenesi brillano al Festival dei Giovani