Quantcast
In autostrada

Camperista derubato a Sestri Levante: la stradale gli ricompra le medicine salvavita

autostrada (area servizio Sestri Levante)

Sestri Levante. E’ accaduto ieri mattina verso le 08.30 nell’Area si Servizio “Riviera Sud” lungo la A12, a Sestri Levente. Un camperista spagnolo di 44 anni si era fermato lì per la notte con il suo mezzo e pur avendo dormito sonni tranquilli con la moglie e i suoi due figli al risveglio la borsa contenente tutti i loro averi, lasciata in bella vista sul sedile anteriore, era sparita: spariti i contanti, i documenti e le carte di credito.

L’uomo poco tempo fa è stato colto da infarto e da allora assume delle pillole salvavita per riprendersi e ristabilirsi. Quelle pillole le deve assumere ogni giorno alle 10, per forza, ma erano in quella borsa che gli è stata rubata.

Una pattuglia della Polizia Stradale di Chiavari è giunta sul posto e, vista la situazione, ha iniziato a cercare nei dintorni, giù in paese e anche lungo l’autostrada, ma un’ora di ricerche è passata invano.

A quel punto gli agenti hanno portato l’uomo nella farmacia più vicina, dove ha potuto finalmente acquistare le pillole salvavita. A pagare ci hanno pensato gli agenti con quanto hanno messo insieme tra loro e i dipendenti dell’Autogrill.

Il camperista e la sua famiglia sono poi stati accompagnati all’ospedale di Lavagna ed è stato avvisato il Consolato Spagnolo di Genova.