Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bogliasco Bene e Rapallo under 17 inseguono il sogno scudetto

Scatta ad Avezzano la finale per assegnare il titolo di Campione d'Italia 2015/2016, con le genovesi grandi pretendenti

É cominciata la fase finale della stagione per l’Under 17 di pallanuoto, con due genovesi impegnate nella Final Eight di Avezzano, in Abruzzo. In acqua sono già scese per i primi due incontri infatti, sia la Bogliasco Bene che il Rapallo Pallanuoto.

Se per le bogliaschine si è messo subito tutto bene con la vittoria netta, per 10-6 nella prima giornata contro la Marina Militare di La Spezia, per le ruentine è arrivata una sconfitta contro l’ottima Trieste che ha saputo spuntarla sulle campionesse uscenti con una prestazione di tenuta soprattutto fisica che ha permesso alle friulane di vincere 9-11.

Nella seconda giornata di gare, oggi, in mattinata è arrivato il pareggio fra Bogliasco Bene e Trieste con le ragazze di Mario Sinatra che hanno sofferto, sono andate sotto proprio poco prima dell’ultima frazione, ma sono riuscite a rimontare e a impattare 8-8 contro le sorprendenti triestine, ora prime a pari merito con le biancoazzurre.

Vittoria netta e meritata per le gialloblù di Rapallo sulla Marina Militare. Inizio lento, finendo il primo quarto 0-0, poi è stato un crescendo, con il match mai veramente in discussione e la partita che si è conclusa sul 3-7 per le rapallesi che oggi incontrano nel vero derby di giornata le cugine di Bogliasco.

Nell’altro girone pare chiaro il dominio dell’Ekipe l’Orizzone che ha vinto i primi due match contro la Rari Florentia e l’Acquachiara Ati, prendendosi la testa del girone. Per il secondo posto è probabile il duello fra Sis Roma e la stessa Acquachiara.