Quantcast
Aiuto ai genitori

Babysitteraggio tra famiglie: un’idea genovese si trasforma in progetto

bambini laboratorio

Genova. Il progetto genovese Family Mix, il primo Network di scambio di babysitteraggio tra famiglie, è stato selezionato dalla piattaforma di crowdfunding di Tim WhitYouWeDo (https://withyouwedo.telecomitalia.com). Dal 5 luglio 2016 per 120 giorni sarà possibile iscriversi alla piattaforma e dare il proprio contributo (da 5 euro in su).

Grazie ai contributi ricevuti dal basso Family Mix diventerà da idea a progetto e aiuterà i genitori a gestire al meglio il tempo libero. Family Mix – Family Mix è una banca del tempo dedicata ai genitori. Si basa sul principio della sharing economy: attraverso una app e una piattaforma web è possibile trovare chi, tra gli amici, è disponibile a tenere i bambini in compagnia dei suoi figli per una serata, un pomeriggio, una giornata, un’occasione speciale e ricambiare facendo altrettanto con la stessa famiglia e o con altri appartenenti al Network.

Il progetto è dedicato a tutte quelle mamme e ai papà super-indaffarati che tra casa, lavoro, figli non hanno un momento per sé, a tutte quelle coppie che non conoscono più il significato di una piccola uscita a due. Con Family Mix la rete di fiducia reale diventa virtuale: chiedere aiuto ad altre famiglie e condividere il proprio tempo diventa semplice e immediato. Family Mix è mutuo aiuto tra famiglie, facile, sicuro, organizzato. Tutto a portata di click!

L’idea è in fase di sviluppo e di trasformazione in prodotto. Con il crowdfunding sarà possibile realizzare la app e portare avanti le azioni promozionali necessarie per popolarla di utenti. Dal 5 luglio 2016 per 120 giorni sarà possibile donare online e contribuire, anche con una piccola cifra, alla nascita del primo Family Time Sharing.

Come donare – Per lasciare il proprio contributo, è necessario cliccare su “dona ora” dalla pagina https://withyouwedo.telecomitalia.com/projects/2273/family-mix.

Per poter accedere alla donazione sarà chiesto di registrarsi con nome, cognome ed e-mail o più velocemente accedendo attraverso i propri profili social. A questo punto sarà possibile scegliere tra la donazione con carta di credito o bonifico bancario.

Family Mix è un progetto di Chiara Capini, ideatrice e founder, grafica con alle spalle 15 anni di lavoro organizzativo in ambito culturale e sociale e mamma di due bambini di quasi 5 e 8 anni. Eva Perasso, giornalista professionista esperta in contenuti web, collaboratrice di diverse testate nazionali, cura la comunicazione per un’azienda tech. Mamma multitasking di due bambini. Fabrizio Tubertini, Senior Finance & Strategic Consultant con devianze nelle neuroscienze: padre orgoglioso di una ragazza di 22 anni che vive in Australia. Nel 2015 Family Mix ha vinto il concorso per idee innovative Social Hub Genova (http://www.socialhubgenova.it/) ed è stato inserito nel suo incubatore.

Più informazioni